Ex Ilva

Tra due settimane realizzeremo un restyling del sito, questo per permettere la pubblicazione e la lettura dei documenti più significativi ritrovati nei vari archivi. L’ eccessiva sintesi dei fatti,  necessaria all’interno di  un blog per facilitare la lettura di una storia molto più articolata e complessa,  ostacola la possibilità di formulare una opinione personale. Crediamo…

Salvini, perché non ti dimetti?

Scorrendo i vari lanci di agenzia, nasce, e credo lecitamente, un dubbio. Le mancate dimissioni di Salvini,  potrebbero essere il preludio di qualche brutta sorpresa, quale un governo tecnico?  O Salvini ha i  numeri per una reale sfiducia al governo Conte?  Allo stato attuale, stando ai sondaggi che vedono la Lega al 38%, nuove elezioni…

Lo schema Vanoni e il consorzio Asi

Ma come si concretizzerà lo schema Vanoni, nel suo altisonante obiettivo di creare una rete di realtà economiche a corollario del polo industriale, la cui realizzazione nelle alte sfere della politica, è data già per certa dal 1956? L’idea troverà realizzazione nella fondazione  del consorzio Asi. Una realtà  voluta  dal Ministro del Mezzogiorno Giulio Pastore…

Salvini e la crisi di Governo

Che la crisi fosse alle porte era facilmente comprensibile ormai da qualche settimana.  Il Governo Giallo Verde, neonata manifestazione politica di vulgata populista, era solo l’ennesima pagliacciata, tollerata e abilmente pilotata dalla vecchia politica. Sottovalutare un uomo come Salvini, capace di annientare il movimento cinque stelle,  lavorando sulle contraddizioni interne di una realtà politica priva…

Avviso

Per esigenze legate a trasferimenti in corso, gli articoli inerenti la questione Ilva saranno pubblicati ogni mercoledì, ma con cadenza settimanale, a differenza di quanto precedentemente comunicato. Tutti gli articoli e le fotografie sono liberamente riproducibili. I commenti, sottoposti a moderazione per evitare inutile spam,  saranno autorizzati entro 24 ore.

Lo Schema Vanoni e la nascita del siderurgico

Nel giugno del 1954 si svolge a Napoli il V congresso della Democrazia Cristiana. Un congresso che segnerà una decisiva svolta nella direzione delle Dc, e nelle future politiche del Mezzogiorno.  In quegli  stessi anni il partito affronta una profonda crisi, dovuta  alla débâcle elettorale che ha visto avanzare, tra il 1951 e il 1953,  il…

La posta in gioco

La gente nuoterà nella merda, se ci metti dentro un po’ di scellini. Peter Sellers Se un imbianchino può diventare un Capo di Stato,  allora anche una puttana può diventare Papa…. In fondo viviamo  in un Paese meritocratico.     Nell’Italia contemporanea,  un  casuale  e sfortunato incontro diviene per una donna qualunque il preludio di un…