Benedetta Pilato

GWANGJU (COREA DEL SUD). Auguri a Benedetta Pilato, giovane promessa del nuoto nazionale,  che ha stabilito il nuovo record italiano nei 50 mt. rana.

Quattordici anni, liceale, tarantina, medaglia d’argento ai mondiali di nuoto.

Una boccata di ossigeno, in una società fintamente democratica e fintamente meritocratica come quella italiana.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...