Sabotiamo l’Ilva

Innanzi all’ostinazione di uno Stato che antepone le ragioni economiche al diritto alla salute di una intera popolazione, l’unica alternativa  è boicottare l’Ilva.

Tra tre mesi  sarà attivo un nuovo sito su cui pubblicheremo la storia dell’Ilva, con documenti che attestino le responsabilità dello Stato in quello che è a tutti gli effetti un  genocidio.

Renderemo foto e articoli liberamente condivisibili.  Come saranno rese pubbliche le fonti documentali da cui abbiamo tratto il materiale per la stesura degli articoli.

Pubblicheremo inoltre  i nomi di tutte le aziende che, ad oggi,  acquistano l’acciaio Ilva per la produzione di automobili, elettrodomestici e materiale di carpenteria.

In cambio vi chiediamo massima diffusione degli articoli  e  soprattutto di EVITARE  L’ACQUISTO DI   PRODOTTI  REALIZZATI CON ACCIAIO ILVA. Il più delle volte beni non di primaria importanza o sostituibili con prodotti di altre aziende.  

Sabotare una azienda che fattura morti  è un dovere morale per un Paese che voglia definirsi civile.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...