Taranto

Da oggi su Vite di Acciaio inizia un nostro nuovo viaggio. Un viaggio nelle città delle acciaierie, e del prodotto interno lordo del Bel Paese.

Abbiamo deciso, per il momento, di pubblicare, ogni giorno, una foto sulla città di  Taranto.  O per meglio  dire,  foto  che rappresentano le condizioni attuali della città.  Una città meravigliosa, la città di Taranto. Una città dalle grandi potenzialità, ma distrutta dalla presenza di una acciaieria e da una politica “competente” e “lungimirante”. Questo per rendere consapevole, più gente possibile,  di quanto  progresso doni  una acciaieria  a una città e al territorio circostante.

Le foto non sono state ritoccate e hanno subito  un’ alterazione minima, in termini di contrasto,  luce e chiarezza.  Sono inoltre  realizzate in file raw, quindi verificabili nell’attendibilità del soggetto che non è stato, in alcuno modo, alterato.  In pratica  quanto   rappresentato raffigura  la reale condizione della città. Abbiamo infine preferito l’utilizzo del  bianco e nero  solo perché il colore potrebbe distrarre dal contenuto della stessa foto.

Come procederemo? Nel momento in cui avremo ottenuto una certa “visibilità”, attiveremo anche altre sezioni del progetto, tra cui una serie di articoli, che raccontino, con dovizia di particolari, la storia dell’acciaieria tarantina. Le foto hanno solo una funzione introduttiva,  rispetto al resto del progetto che è piuttosto articolato e non si limita, purtroppo,  alla sola città di Taranto.

Perché lo facciamo, pur sapendo che  seguiranno una infinità di problemi, per le nostre inopportune scelte,  da parte delle persone competenti che, con convenienza e cinismo, hanno sempre girato lo sguardo altrove? I classici professionisti del vuoto e del nulla?

Undicimila  casi di tumore –  o 048 come preferite –  ci sembrano una valida motivazione. Persone che  il  Governo attuale, assieme alla politica del passato, NON HA  TUTELATO E NON TUTELA  in alcun modo.

Meta preferita dei viaggi della speranza, viaggi intrapresi dagli ammalati oncologici tarantini,  è la città Milano. Città che raggiungeremo, nei prossimi mesi,  per documentare le condizioni dei pazienti.   La domanda non è  dunque  perché lo facciamo. La domanda  è perché non dovremmo portare a termine questo progetto….o, per meglio dire, dovremmo continuare a tacere,  e solo per compiacere il potere. Quello delle persone capaci e competenti,  quello dei professionisti dell’ ipocrito vuoto… e del banale nulla.

Tutte le foto saranno pubblicate, ogni mattina,  sul seguente blog  Vite di Acciaio,   da un sistema automatico, in attesa di attivare il sito in tutte le sue varie componenti.

 

Benvenuti nel Paese di Alice…

 

_DSF0121.JPG

Submit a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...