Novità

Come sapete siamo impegnati, per quanto riguarda l’Ilva,  su più fronti. E in trepidante attesa, aspettiamo la sentenza prevista per  marzo che aprirà Taranto a “nuove” realtà. Una sentenza che dubitiamo possa modificare una realtà notoriamente invivibile.   Nelle prossime ore pubblicheremo la prima pagina di un romanzo a cui abbiamo lavorato nei mesi passati. E a cui ancora oggi stiamo lavorando per mezzo di altre forme espressive.  Un romanzo che raccoglie esperienze di vita che abbiamo avuto modo di ascoltare nel corso degli anni e impubblicabili se non per mezzo  di una operazione letteraria di facciata. Non abbiamo velleità artistiche, meno che mai volontà di far parte del mondo intellettuale,  ma molto più pragmaticamente  abbiamo necessità di raccogliere fondi per minori affetti da patologie oncologiche. Non giudicate pertanto il testo per i meriti o per la qualità letteraria,  ma per le finalità che si propone.  Il romanzo, liberamente fruibile on line, sarà editato da una casa editrice al modico prezzo di cinque euro,  e  i ricavi  donati a fondazioni,  enti e associazioni preposti alla ricerca e alla cura di  patologie oncologiche che affliggono i minori. E il nostro impegno ci sembra doveroso,  considerata la realtà che la città di  Taranto continua a vivere.  A quanti contesteranno  il nostro presunto eccesso di buonismo, rammentiamo che con i nostri soldi e il nostro tempo siamo liberi di fare quello che vogliamo. E al contempo  invitiamo quanti giudicano dai piani alti a recarsi a Taranto, in un tour turistico nell’inferno in terra che potrà risvegliarvi da un quotidiano vissuto di banalità. Certe realtà, purtroppo,  si comprendono solo quando  si vivono.

 

Submit a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...